Unai Emery sfida i giovani a diventare regolari dell’Arsenal

Unai Emery ha sfidato i giovani giocatori dell’Arsenal a spingere il loro sviluppo fino al punto in cui sono veri e regolari contendenti per la prima squadra.

Emery ha offerto a una serie di talenti emergenti del club opportunità di brillare in questa stagione e, in generale, lo hanno fatto.Questo è stato Unibet certamente il caso della vittoria per 4-0 di giovedì contro lo Standard Liegi, quando il diciottenne Gabriel Martinelli ha segnato una doppietta durante una brillante prestazione offensiva e Reiss Nelson (19) e Joe Willock (20) sono rimasti molto colpiti.

< p> Tre giorni prima, nell’1-1 in casa del Manchester United, Bukayo Saka, anche lui 18enne, ha realizzato una prestazione accattivante e, per quanto riguarda l’allenatore, quello è solo l’inizio di quello che loro e giocatori come Emile Smith Rowe e Konstantinos Mavropanos possono fare. La doppietta di Gabriel Martinelli manda l’Arsenal che supera lo Standard Liegi Leggi di più

“Possiamo essere entusiasti del processo con i giovani giocatori ma dobbiamo anche essere calmi perché il processo sta continuando “, Ha detto Emery. “Con Bukayo, Willock e altri voglio che migliorino i loro progressi in rosa”.

Per ora è probabile che Emery manterrà la sua politica di utilizzare i giovani dell’Arsenal principalmente in Coppa Carabao ed Europa League, ma Unibet bonus potrebbero avere delle occasioni in Premier League se i giocatori senior del club continuassero a sembrare incerti in quelle partite, soprattutto in casa.

Le tre partite di campionato dell’Arsenal all’Emirates Stadium li hanno visti battere Burnley 2-1, pareggia 2-2 con il Tottenham in svantaggio per 2-0, e supera l’Aston Villa 3-2 dopo essere stato due volte in svantaggio dalla squadra promossa.Prima dell’arrivo di Bournemouth domenica, il messaggio di Emery è relativamente chiaro: non è abbastanza.

“Abbiamo giocato tre partite di Premier League in casa e dobbiamo migliorare”, ha detto. “Abbiamo bisogno di più tatticamente e individualmente per le prossime partite. La domenica è la prima. È un’altra sfida per noi. ”

Come sempre, il coinvolgimento di Mesut Özil sarà intrigante. Il tedesco ha giocato solo 142 minuti per l’Arsenal in questa stagione ed è stato completamente omesso per le partite contro United e Liegi, con Emery che ha affermato dopo quest’ultima che gli altri giocatori erano più meritevoli di un posto nella sua squadra.È ovvio che l’allenatore ha poco Unibet Italia tempo per il giocatore che guadagna di più del club ma, a parte gli scavi, continua a insistere sul fatto che non tutto sia completamente rotto tra i due.

“Lui [Özil] può [gioca per l’Arsenal] e ora siamo con molti giocatori competitivi in ​​ogni posizione in campo “, ha detto Emery. “Tutti i giocatori sono uguali e voglio che spingano per raggiungere una posizione in rosa”.