Mohamed Salah colpisce mentre il Liverpool naviga verso la vittoria su Southampton

Come Jürgen Klopp ama raccontare, ci vogliono avidità, aggressività, talento e un ritmo di lavoro fenomenale per avere successo alle sue condizioni, ma Liverpool sta facendo sembrare la dura arte della vittoria una routine. Il summit della Premier League è stato recuperato con facilità contro il Southampton, una settima vittoria consecutiva che ha consentito un inizio impeccabile e l’idea che esista una sana competizione tra il migliore e il resto.

“Una volta ho perso sette partite in un fila e che sembrava molto diverso “, ha detto Klopp. “Sì, è una sorpresa, ma le prestazioni che abbiamo mostrato apostas online finora sono state abbastanza buone da vincere tutte le partite.Stili diversi e avversari diversi, ma i ragazzi erano sempre lì. ”

La formazione del Liverpool è stata persino più avventurosa del solito con Xherdan Shaqiri che ha dato il suo primo inizio in un ruolo fluttuante dietro Salah, che è stato schierato come attaccante centrale con Roberto Firmino a sinistra e Sadio Mané a destra. La firma estiva è stata data solo 45 minuti per impressionare contro il suo ex manager Stoke City. Era abbastanza. Shaqiri ha istigato la svolta quando ha raccolto il passaggio penetrante di Mané dopo un angolo, tagliato dentro Cédric Soares e tirato in porta.Avrebbe navigato largo ma per una deviazione da Shane Long che ha deviato la palla sulla coscia di Hoedt e dentro.

Il cambio del sistema di Klopp – ha funzionato solo per una sessione di allenamento interrotta dalla pioggia venerdì – ha offerto lo spazio di Southampton attaccare Trent Alexander-Arnold e Andy Robertson in numeri. È stato un invito che i visitatori hanno accettato regolarmente, ma l’assenza di Danny Ings, non ammissibile nei confronti del suo club di appartenenza, e la presenza imponente di Virgil van Dijk hanno garantito l’assenza di prodotti finali. Van Dijk sarebbe uscito nel secondo tempo con un infortunio alle costole che Klopp ha descritto come “non bello ma non troppo serio”. Il suo sostituto, Joe Gomez, è stato altrettanto impressionante.Southampton ha pagato un prezzo elevato per l’assenza di tale autorità nel cuore della loro difesa.

Il Liverpool ha raddoppiato il vantaggio da un altro angolo, concesso dalla superba sfida di Soares su Salah mentre si preparava a convertire il passaggio di ritorno di Firmino . presunti concorrenti.Southampton non ha giocato particolarmente male e il Liverpool è stato molto lontano dal loro miglior intenso, dominante; eppure a metà tempo bet365 apostas sono ancora andati in vantaggio per tre gol. “Sembrerebbe di sì”, ha detto Hughes quando gli è stato chiesto se il divario aumentasse. “Mi piacerebbe pensare che, ai nostri giorni, possiamo fare un buon lavoro alle migliori squadre. Speriamo di dimostrarlo lungo la strada, ma devi riconoscere che il Liverpool ha un modo di giocare stabile, personale che è stato qui per molto tempo e un manager che è stato anche qui da molto tempo. Stanno chiaramente costruendo qualcosa qui. ”Ashley Barnes doppi sigilli battendo Burnley sulla vittoria di Bournemouth Leggi di più

Il numero tre è stato un semplice ma importante tap-in per Salah.Klopp aveva sminuito le preoccupazioni sulla forma della nazionale egiziana prima della partita, ma, evidentemente, la fonte di 44 gol della scorsa stagione non ha ancora recuperato la sua acutezza.Salah si avvicinò più volte, con un’audace ruota posteriore che batteva McCarthy ma gocciolava in modo angosciante sul palo lontano, prima di reagire più rapidamente di chiunque si convertisse da vicino dopo che Shaqiri aveva battuto il tiro con un calcio di punizione da 25 yard. </P >

Shaqiri è stato sostituito da James Milner a metà tempo mentre Klopp è tornato alla sua fidata formazione per 4-3-3 e Liverpool è andato in costa. “Gli ho detto che non avevo mai sostituito un giocatore così influente a metà tempo prima che non fosse infortunato”, ha detto Klopp. Fiver: iscriviti alla nostra e-mail gratuita sul calcio.

Il secondo tempo è stato al confronto, anche se l’osservazione di Jeremy Corbyn, in città per la conferenza del partito laburista e dopo aver pagato i suoi rispetti al memoriale di Hillsborough prima del calcio d’inizio, non può che essere stata colpita.