Nelle carriere di un enorme numero di giocatori

Nelle carriere di un enorme numero di giocatori, c’erano partite in cui quasi nulla accadeva. Adesso anche Glushakov sa com’è. Ma “Spartacus” ha dato accuratamente più di questi errori selezionati mercoledì. “Spartacus” e così sarà arrivare in Europa, e il fatto di vincere la Coppa imporrebbe manto effimera del successo nella stagione del club. Sembra che tutti si siano ricordati che la squadra ha preso il trofeo, ma non c’è nulla di eccezionale nel trasferire Tosno e Avangard. Molto più importante è stato struggeva di andare in questa stagione, “Athletic” nel LE, ma “Spartacus” incasinato. Lascia che se ne ricordino meglio di vincere la Coppa, che in Russia, in generale, non interessa. E poi, forse, non vedremo più di simili finte schiaccianti sull’eurarena dal rosso e dal bianco.

Scendi da Glushakov. Il capitano di “Spartacus” suona, così come la foto: R-Sport, Sportbox

4. E soprattutto: Glushakov non è mai stato un grande giocatore. Come ha fatto la comunità calcistica russa ad affermare che Denis è una stella al livello della Premier League? Aveva solo due stagioni incendiario: lo scorso anno, e la transizione stagione 2011/2012, quando ha nastrelyal 11 reti per la “locomotiva”. E questo è tutto. Nelle restanti stagioni non ha segnato più di quattro gol e non ha dato più di quattro assist. Dov’è il livello più alto? Perché improvvisamente chiedere a Denis tanto quanto dalle stesse Promes, che è un vero successo? bracciale granate stordenti Denis del capitano offuscati i fan e gli esperti di realtà – si aspettano Glushakova stravaganza, ma non è in grado di darle. Non è pronto per continuare regolarmente. E ‘solo una buona, bel giocatore che ha dato un anticipo per diventare un capitano e che è ancora, a quanto pare, non è pronto per essere. Come nel gioco e nel piano mentale. Ma sa come ammettere i suoi errori e sinceramente vuole migliorare. Almeno per questo può dare una seconda possibilità nella posizione del capitano. E almeno per questo ha bisogno di essere lasciato solo e non richiede troppo. Discutere meglio la partenza di Wenger. E “Spartacus” ha ancora possibilità di raggiungere la “Locomotiva”.