Louis van Gaal ha ancora tempo per riscoprire il vecchio Manchester United

Potrebbe essere una leggera sorpresa, data la sua passione per il ricordo di giorni felici in Baviera. Van Gaal è stato ampiamente considerato un successo al Bayern, ma le immagini di lui che si aggirano in lederhosen con il trofeo della Bundesliga o che mancano per un soffio a causa della brillante efficienza di Internazionale di José Mourinho non raccontano tutta la storia, altrimenti sarebbe durato più di 21 mesi.Louis van Gaal spinge i tifosi del Manchester United a mettersi dietro i giocatori Leggi di più

L’intera storia è straordinariamente simile a quella attualmente in corso a Manchester. Al Bayern, Van Gaal è stato portato in campo per la sua esperienza dopo un calamitoso tentativo di sostituire un veterano con un uomo più giovane, in questo caso lo sfortunato tentativo di Jürgen Klinsmann di seguire Ottmar Hitzfeld.All’inizio, né lui né il suo calcio erano popolari, ma il presidente del Bayern, Karl-Heinz Rummenigge, disse ai sostenitori che la cattiva medicina doveva essere inghiottita. “Se avessimo voluto firmare la beniamina di tutti, saremmo andati a George Clooney”, è stato un suono memorabile.

Un altro, verso la fine del periodo di Van Gaal in carica, è stato fornito dal presidente del club, Uli Hoeness. “Il calcio dovrebbe essere piacevole, ma per un po ‘non c’è stato niente di divertente nell’FC Bayern”, ha detto l’ex nazionale.

I tifosi dello United hanno ripetuto la stessa cosa per tutta la stagione e quando l’ex direttore generale David Gill ha ammesso che ha preferito il cinema a guardare la sua squadra in televisione perché il calcio era così poco attraente, ha rispecchiato le critiche di Hoeness quasi esattamente.Louis van Gaal attende una bottiglia di vino dopo aver vinto Derby Per saperne di più

Eppure per tutti i paralleli ci sono due forti differenze tra gli incantesimi di Van Gaal a Monaco e Manchester.Uno è argenteria, perché in Germania l’Arrogante (le sue stesse parole) confondeva innegabilmente i suoi scettici. L’altro è Hoeness, o meglio il contrasto tra l’uomo più potente del club tedesco dell’epoca e il considerevolmente più emolliente Ed Woodward, il vicepresidente esecutivo dell’Old Trafford.

A Hoeness non è mai piaciuto Van Gaal fin dall’inizio e non ha avuto paura di dirlo, credendo di essersi promosso troppo a spese dell’équipe della squadra e del buon nome del club, un po ‘come le riserve che Sir Bobby Charlton e altri sembrano avere su Mourinho come allenatore del Manchester United .Non crede di essere Dio, pensa di essere il padre di Dio, ha osservato una volta Hoeness, spingendo Van Gaal a contrastare, probabilmente con qualche giustificazione, che l’unica persona con uno status simile a quello del Bayern era il presidente del club. / p>

Quando arrivò il momento di infilare il coltello in Van Gaal, Hoeness non si aggirava. “È un consigliere resistente”, ha detto. “È difficile parlare con lui perché non rispetta le opinioni degli altri”. Spiegando il licenziamento dell’allenatore nell’aprile 2011, Hoeness ha dichiarato: “Dire che aveva i giocatori dietro di sé era un mito, sono stati creati problemi che erano assolutamente inutili e che hanno fatto a pezzi il club. “Gli occhi di Wayne Rooney segnano dopo la pausa del Manchester United in FA Cup Per saperne di più

Tornando al qui e ora sarebbe sorprendente se alcuni, se non la maggior parte degli Stati Uniti la gerarchia non ha pensato più o meno le stesse linee nelle ultime settimane.Eppure, ad eccezione di Gill, che non è più in una posizione di autorità, nessuno si sta rintanando. Woodward in realtà non parla in alcun modo, lascia solo che sia noto in modo inattendabile che è felice che Van Gaal continui, anche se felice potrebbe non essere esattamente la parola giusta.

Avrebbe potuto fare a meno di Mourinho in arrivo il mercato prima di Natale e senza dubbio gli piacerebbe vedere un gol nel primo tempo tanto quanto il resto dell’Old Trafford dopo 11 spazi consecutivi consecutivi, ma non deve essere richiamato pubblicamente su nessuna delle due questioni. E ‘abbastanza chiaro ora che lo United non vuole Mourinho, eppure la sua disponibilità sembra rendere il club cauto.

Creare un posto vacante e Van Gaal ha quasi ammesso che non sta facendo il lavoro molto bene.Woodward avrebbe poi dovuto mordere il proiettile o chiarire le sue obiezioni e poi trovare un altro manager che potesse essere presentato ai sostenitori come scelta migliore.

Forse c’è una semplice spiegazione per la paralisi che sembra essere che influisce sulla sala riunioni e sul bootroom. Forse Woodward sta aspettando che i risultati migliorino. Dopotutto, ha funzionato per Sir Alex Ferguson, anche se le cose sono andate avanti dal 1990, vincere la FA Cup non ha intenzione di recuperare la Champions League.

Ha funzionato anche per Van Gaal Nel dicembre 2009, le miglia hanno perso il ritmo in campionato, il Bayern era sull’orlo dell’eliminazione di fase a gironi quando ha trainato la Juventus 1-0 a Torino e Van Gaal stava per essere licenziato dopo meno di sei mesi di comando.Invece, la partita ha acceso un rigore nel primo tempo; Il portiere veterano Hans-Jörg Butt l’ha presa e ha segnato, il Bayern ne ha aggiunti altri tre nella ripresa e non ha mai guardato indietro. Non solo hanno preso d’assalto la Bundesliga, hanno vinto la coppa e hanno raggiunto la finale di Champions League a Madrid, ma alcune delle stravaganti cose che Van Gaal aveva fatto erano tutte vere. Butt, il portiere che ha segnato il rigore, non avrebbe giocato affatto se Van Gaal non avesse lasciato cadere il giovane Michael Rensing. Cambiare il maestoso Bastian Schweinsteiger da ala a detentore del centrocampista si è rivelato un colpo da maestro, così come ha promosso l’inesperto Holger Badstuber e David Alaba in difesa.Il ventenne protetto di Van Gaal, Thomas Müller, è stato sensazionale in attacco e una volta che Arjen Robben ha recuperato la forma fisica è stato inarrestabile come il suo connazionale ha sempre promesso.

Nell’estate del 2010, il Bayern credeva nei miracoli ma prima che la stagione successiva fosse completa, Van Gaal era sparito. Il Bayern lo vede come merce danneggiata ora. I sostenitori uniti stanno formando la stessa opinione senza vedere miracoli.

Potrebbe una vittoria confortevole a Derby fornire lo sperone? La FA Cup non sarà sufficiente se le prestazioni del campionato non miglioreranno, anche se venerdì sera è stato un promemoria di cosa può fare un’iniezione di fiducia per una squadra.United può ancora fare i primi quattro – non sono troppo indietro – e può contare su alcuni giocatori eccellenti, devono solo giocare con più convinzione e fermare i punti di sperperazione.

Gli Stoke non sono mai avversari facili, Stava seguendo una sconfitta del Boxing Day al Britannia Stadium che Van Gaal aveva inizialmente lasciato intendere che sarebbe potuto andare via, ma se lo United riuscisse a mettere insieme due o tre spettacoli decenti la loro stagione e il loro manager potrebbe essere trasformato.

Non nella misura del Bayern Monaco nel 2009-10 forse; non è più possibile andare da qui al limite di una tripla e la competizione in Inghilterra al momento è probabilmente più feroce in ogni caso. Ma Van Gaal non ha il compito di vincere una tripletta o addirittura di vincere la lega.La maggior parte dei sostenitori, e certamente il suo vicepresidente esecutivo, si accontenterebbero della riscoperta della squadra che era il Manchester United.