Louis van Gaal esorta i tifosi del Manchester United a mettersi dietro ai giocatori

Nonostante la vittoria della coppa allo stadio iPro, Van Gaal non è sicuro della ricezione che lo attende martedì, anche se afferma di non essere troppo preoccupato se i tifosi lo fischiano di nuovo. Il manager crede che sia più importante che la folla sia saldamente alle spalle dei suoi giocatori mentre gli Stati Uniti cercano di risalire la Premier League dalla loro attuale posizione di quinta, cinque punti in un posto in Champions League.

“Non sono un uomo stupido “, ha detto Van Gaal. “Sono un uomo intelligente e non posso prevedere l’atmosfera martedì. Spero che possiamo dare lo stesso livello di prestazioni rispetto a Derby ma dobbiamo giocare a Stoke, un altro avversario. Sono sempre onesto Non è stata un’eccezione [la reazione durante il gioco Saints] ma OK.

“Non è importante che mi urlino contro.È più che stanno supportando i giocatori, questa è la cosa più importante. I giocatori hanno il compito più difficile. Devono dare un risultato a quell’ora con quella resistenza [di Stoke]. Non ci sono scuse. Devono supportare – i fan.

“Quando non sono così popolare, allora OK. Non è nemmeno la prima volta che succede con me, ma posso sopravvivere. Ci hanno supportato in modo fantastico contro Derby. Ho sentito più i fan di United che di Derby. Siamo la squadra in trasferta. E ‘anche fantastico che ci sia una parte così grande nel vedere’ noioso ‘il Manchester United. “

Il Boxing Day Stoke ha battuto lo United 2-0 al Britannia Stadium, un risultato che ha lasciato il lavoro di Van Gaal nel equilibrio, prima di sopravvivere dopo il pareggio a reti inviolate con il Chelsea due giorni dopo.Di fronte alla parte di Mark Hughes, il 64enne ha dichiarato: “Mi piace come Stoke gioca molto. Li ho visti suonare questa settimana e sono stati molto bravi. Penso che meritassero di vincere [contro il Liverpool] ma non l’hanno fatto. Questo è il calcio. Puoi perdere Sono in buona forma, in buone condizioni. Sono una squadra in cui ogni club della Premier League ha molte difficoltà. “

Van Gaal è stato soddisfatto per l’apparizione sostitutiva di Michael Carrick venerdì dopo l’infortunio. “Poteva giocare solo 20 minuti e volevo dargli 20 perché abbiamo bisogno di lui. Ha fatto molto bene. Non ho lamentele “, ha detto.